Eventi
Aiuto sono in casa in tour
10 nov 2017

Aiuto sono in casa in tour

Il Centro Tiziano ospita, per la provincia di Treviso AIUTO SONO IN CASA IN TOUR, progetto avviato dalla regione veneto per contribuire alla prevenzione degli incidenti domestici.

Dal 10 al 12 novembre attività educative, animazioni, laboratori, incontri per le famiglie: coinvolte le scuole di Treviso e provincia  

Di incidenti domestici si parla poco, forse perché nonostante i dati allarmanti, la casa viene da tutti considerato il luogo più sicuro, e i rischi vengono quindi sottovalutati.

In Italia si registrano circa 3.500.000 infortuni all’anno con un incremento nell’ultimo decennio pari al 20%; nel nostro Paese, ogni anno, circa 8000 persone perdono la vita in seguito ad un incidente in casa.  Le persone maggiormente esposte sono i bambini e i grandi adulti.

Il problema degli incidenti domestici è poco conosciuto e spesso sottovalutato: in Veneto viene però affrontato su tutto il territorio attraverso il Programma di Prevenzione degli Incidenti Domestici coordinato, per la Regione del Veneto, dall’Azienda ULSS 5 Polesana. In questo contesto venerdì 10, sabato 11 e domenica 12 novembre, ospiteremo attività ludiche ed educative per sensibilizzare gli adulti e avvicinare i più piccoli al concetto di sicurezza.

Sono in programma laboratori didattici riservati agli alunni delle scuole per trasmettere ai più piccoli i fondamenti della sicurezza domestica e promuovere negli adulti una riflessione sul concetto di sicurezza e un’intera area per lo svolgimento delle attività, riservata ai bambini ma pensata per coinvolgere attivamente le famiglie e i nonni: giochi, animazioni, momenti informativi, distribuzione gadget e materiali. Partecipano i bambini della Scuola dell’infanzia Le nuvolette di San Biagio di Callalta, della Scuola dell’infanzia San Giuseppe Loc. San Andra di San Biagio di Callalta e della Scuola primaria Lorenzo Milani Loc. Fagarè di San Biagio di Callalta.

Partecipa il Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco di Treviso guidati dall’Ispettore Sergio Zambon.

Programma eventi
    Social news